Commenti

commenti su voglioscendere

post: (Il)legittimo impedimento

  Signornò, da L'Espresso in edicola Le bugie di Berlusconi si autoavverano a furia di essere ripetute. Ma ora la cronaca della convulsa serata del 27 maggio , che vide il premier mobilitato per ore a strappare con l’inganno il rilascio dell’amica “Ruby”, smentisce platealmente una delle più riuscite: quella secondo cui, senza una legge che lo liberi finalmente dai processi, il Cavaliere non avrebbe più il tempo per governare . Che si tratti di una pietosa balla lo si poteva intuire anche prima. Bastava ricordare che, quando vuole, riesce pure a fare il ministro ad interim (agli Esteri per dieci mesi nel 2002, allo Sviluppo economico per cinque mesi nel 2010): dunque la guida del governo gli lascia un sacco di tempo libero , semprechè non si voglia insinuare che, come ... continua



commenti



Di tempo libero ne ha tantissimo se va a p...e!!! Ma è chiaro che sono tutte balle, non riesco a capire perchè ci sono persone che ci credono ancora. Lui è vergognoso, ieri sera Ghedini ad Annozero è stato penoso. Mi dispiace che non ti abbiano fatto parlare molto (anche Santoro a volte non lo capisco), ma si è preso il suo avere sia da Di Pietro che dal direttore dell'Unità. Poi quella tipa assurda del Pdl!!! I continuo a seguie i tuoi Passaparola che spiegano sempre molto bene le situazioni (li prefersico ad Annozero dove i tuoi interventi sono un pò troppo ironici per i miei gusti e sempre più corti). Ti ammiro sempre tanto, continua così, Marco, sei sempre il migliore.




Eh sì, ieri sera Ghedini/Ghedoni è stato veramente orrendo. Ho cancellato la puntata, non li sopporto più 'sti mostri del PdL. Ma chi è quel dobermann in gonnella, l'ennesima guardia della rivoluzione berlusconiana? Almeno la ragazza dal palco gliele ha cantate un pò, se la Minetti voleva essere in politica, doveva farsi un pò la gavetta. Ma come si fa a lavorare per un partito anni e poi essere sorpassati/e dalla prima escort di bella presenza? E' mostruoso, spero che a Ghedini l'influenza gli si trasformi come minimo in polmonite, ma questa gente fa danni fino all'ultimo respiro. Di Pietro è stato bravo a ribattere, si è preso del moralista. Ma io, se ero in studio avrei chiesto a Ghedo e alla escort di turno una semplice cosa: quale altro capo di stato in Occidente se non del mondo, anziché presentarsi con la 'first lady' si presenta come un ganassa, single, circondato da collaboratrici di bella presenza? Oh, Ruby ha quasi l'età della figlia di Obama, ci rendiamo conto? Ma che figura ci facciamo con questo puttaniere? Non dimentichiamo le parole di donna Veronica: 'mio marito è uno che non sta bene, ho chiesto a chi gli sta intorno di aiutarlo, ma non l'hanno fatto'. Che è altamente tipico di ogni dittatore al tramonto, del resto, con le bande di sciacalli che si disputano l'eredità.


Attualmente B. mi ricorda Conan il Barbaro, nella scena in cui è ubriaco nella bettola (dopo aver rubato nel tempo di Doom), circondato da mercanti che gli vendono cianfrusaglie e lui che non capisce quello che fa, che gli paga in gioielli e gli dà un calcio nel culo (e loro contenti che hanno spennato il pollo). Questo è più o meno quello che accade con B.: i Tarantini, Mora, bionde varie, Ruby e ruboni, piduisti, mafiosi, papponi. E' spaventoso come siamo finiti, bisognerebbe risalire al cavallo di Caligola in senato per trovare qualcosa del genere. Ogni limite del ridicolo è superato. O B. viene fermato adesso (Finiiiii) oppure distruggerà quel che resta dell'Italia. E sopratutto, di noi!


Dimenticavo Rino Gaetano: ____ Appasso e alé con le canzoni, senza facili soluzioni --la castità--la verginità--la sposa in bianco, il maschio forte, i ministri puliti, i buffoni di corte--LADRI DI POLLI- superpensioni--- LADRI DI STATO E STUPRATORI, il grasso ventre dei commendatori -- diete politicizzate-- evasioni legalizzate--- auto blu-- rock and blu-- cieli blu--amore blu. (Nunteregghe più, canzone di oltre 30 anni fa: profetico, no?)


@natangelo sei un angelo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Nunzia Di Girolamo è la signora che aveva organizzato il viaggio di B. da padre Pio ? poi deve essere sembrato troppo anche al PDL e ...


Se l'Italia fermasse le importazioni di viagra per berlusconi probabilmente sarebbe risolto il problema del debito pubblico...


Il legittimo impedimento è norma aberrante, ma Travaglio dimentica un particolare: per avere tempo per farsi processare non basta avere tempo per andare alle udienze, ma occorre anche avere il tempo di leggersi centinaia e centinaia di pagine degli atti processuali e studiare con i propri avvocati una strategia difensiva sulla base di quanto letto. Io credo che il tempo non ci sia, ma allora la soluzione è dimettersi(o non candidarsi se si hanno processi pendenti) e non certo le porcherie del lodo alfano e legittimo impedimento.


C'è un che di comico nel secondo provvedimento: Sì al piano sicurezza: wi-fi libero e stretta sulla prostituzione in strada. Non sarà che ci prendono per i fondelli?


Hi hi ... la vignetta mi ricorda quella battuta di Pozzetto, dove il tizio alla fermata dell'autobus gli chiedeva : "Mi scusi per andare all'ospedale cosa devo prendere ?" e lui rispondeva :"La polmonite no ?!".




Sì al piano sicurezza: wi-fi libero e stretta sulla prostituzione in strada. Tutte a casa di silvio


# 14    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 5/11/2010 alle 20:8

Semplicemente WIva la FIca libera..l'ultima vera rivoluzione degli italiani e le italiane medie, il loro pelo e il re del pelo asfaltato per tutti ...come diceva l'ottimo democristiano Rotondi pochi giorni fa , si può dire che non abbiamo capito nulla di quanto il nostro Presidente della Consiglio sia vicino al mondo giovanile!


# 15    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 5/11/2010 alle 20:9

giurano nell'interesse esclusivo del pelo della nazione!...di prossima istituzione il ministero con portafoglio del Pilu!


Ho provato a rivedere l'intervista di Annozero ad Emilio Fede con l'audio a zero ,la sua faccia e la mimica parlano molto più delle sue parole.Si evidenzia in modo particolare il verme che è.


Immensa disgrazia per l'Italia .Bertolaso va in pensione.


# 18    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 5/11/2010 alle 20:21

# 22...ciao Crì ...senza fare il tuo nome , ho pensato a te nel mio nuovo post , perchè spulciando per documenti che dovevano servirmi per altro post sulla catastrofe ambientale delle frane o dissesto idrogeologico , mi sono imbattuta in una notizia di Vasto. vienimi a leggere ( è un po' lunghetto , ti avverto) e fammi sapere cosa ne pensi che ne pensi . ciao...un bacetto sottolineato come quelli di Roland.
http://ilsottoscala.ilcannocchiale.it/


Beh che dire, ogni giorno ce n e una nuova.... Ma ci Sara un motivo perché non perde il potere mister b, e un altro o forse diversi altri...o altre perché e sempre a rischio di perderlo. Certo si arrivasse ad un dunque farebbe contenti non pochi italiani, tranne me che beatamente me la rido di tutte queste balle... A destra e a manca.... Che prima o poi porteranno da qualche parte..... Tanto quelle come me la Leo parte sicura in questo mondo di perbenisti ce l hanno certa quella di essere puttane e trans.... Che ci tolgono o che ci aggiungono?


Carissimo Marco, purtroppo da ciò che si può constatare esaminando l'efficacia del contrasto a questo singolare personaggio, fino ad oggi..., emerge nitida la valutazione dell'utilità delle nostre più accanite attuali iniziative rivolte a conseguire lo scopo... _ _ _ beh! mi dispiace dirlo ma, con queste armi siamo letali quanto le formiche... ma le formiche volendo potrebbero fare anche danni... forse siamo letali come le mosche contro l'elefante. _ _ _ _ _ E' chiaro che il diabolico personaggio è uno stratega per niente sprovveduto e seriamente intenzionato a vender cara la sua pelle... - - - - - - - La disputa, a causa dei suoi interessi privati nelle televisioni più seguite, è notevolmente sbilanciata e ho come l'impressione che seppure un leader dell'opposizione dovesse riuscire ad andare in televisione quanto lui fino a raggiungere la parità reale che teoricamente comanda la par condicio... se un leader dell'opposizione dovesse riuscire a pareggiare coi tempi in tv, dunque, dovrebbe fare i conti con la favella dell'energumeno e con le sue capacità di piangere fino a convincere il cittadino.... convincendolo efficacemente di cose come solo lui riuscirebbe a convincere.
http://www.sardegnademocratica.it


No, no e no! Io a Silvio non gliela do! Tanto mica la vorrebbe, potrei essere sua figlia e lui le vuole più giovani delle figlie, ecco ...


# 22    commento di   Conte Mascettì - utente certificato  lasciato il 5/11/2010 alle 22:50

Ormai le Leggi hanno perso la maiuscola, sono divenute leggi, quindi opinabili, interpretabili, adpesonabili... Abbiamo la fortuna di vivere in un cabaret perenne, dove le battute non le fanno i comici ma i primi ministri, i secondi ministri, i sottosegretari, gli aiutanti di campo e tutta la compagnia di avanspettacolo... Mike Bongiorno, diceva Allegria! poi anche lui se n'è andato dopo aver scoperto chi era il suo amicone... E quando le luci si spegneranno il nostro capocomico se lo dirà da solo che è stato in miglio comico degli ultimi 150 anni, stavolta senza tema di smentita. teapiatapiocacomefosseantani


X no no e no sei grande!


Voglio diventare carabiniere o, in alternativa, aprire un centro benessere. Mi hanno detto che devo fare un cuniculum e mandarlo. Qualcuno sa come si fa? Giuro che non l'ho mai fatto, sarebbe la prima volta, aiutatemi!


# 25    commento di   vitello - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 0:32

I think that the problem for mister B. is that his doctor prescribes to much viagra. The blood rushes from his brain to his appendage. The result is that his brain dose not connect any more and he forgets that he is the Prime Minister of Country of sixty millions people and their future.


@22 conte caro, nostalgia del cabaret? hanno tolto i fondi per lo spettacolo e ste cose superflue, e il nostro premier ce lo fa lui essendo così generoso e di buon cuore. e non smette nemmeno quando vaa all'estero, tanto è l'amore per i sudditi..terapia conte au revoir è un pezzo che io e lei non ci si parla!




per Pasolinante : guardare www.dagospia.it Milly D'Abbraccio . noi donne siamo così ?


Renato Pozzetto socio di Don Verzè ?




Gli articoli di Travaglio sono sempre il "meglio"! Mi chiedo se, alla luce degli "effettivi" impegni del Premier dicharati o desumibili, non sia possibile una qualche denuncia per la violzione della legge sul legittimo impedimento. Credo che i Magistrati siano disponibili a sentirlo in qulsiasi momento della giornata sia feriale che festiva!


# 32    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 10:15

Margherita ----- Ciao .Innaniztutto grazie "da donna a donna" della continuità che si esprime dal tuo segnalarmi quella vetrina molto porno e poco erotica , infatti non è un caso vi fosse schicchi. quindi per prima cosa grazie di essere senza interruzione per divergenze a volte accese altre meno, tipo la questione che venne fuori su Emrgency la vicenda afghana, oppure su certe modalità lessicali diverse fra me e te sia,vuoi per la mia arcinota incapacità di sintesi,vuoi per certe tue apparenze in cui a volte risulti quasi scostante,forse solo dovute al fatto che sei una professionista della parola....la cosa che posso dirti da donna a donna , è che ciò che piu ha fatto male nel corso degli anni dovendo scegliere le due misoginie,maschile e femminile, è questa seconda.Il maschilismo espresso da un certo tipo di donne è molto più doloroso almeno per me. Credono di avere un " potere" o contropotere a quello tipico maschile,da secoli espresso nei luoghi di potere,ancor piu se siamo alle corti e palazzi di potere in italia, mentre in realtà il loro corpo ( ovviamente tutto rifatto) fa solo parte di mille espressioni di cui il mercato, come carne da macello ,riesce ad utilizzare non solo il corpo della milly o ruby di turno, ma quello di tutte le altre, che aiuta a vendere o vendersi secondo le leggi, ovviamente da riconfermare ,di una porno libido esistenziale che nulla a che vedere appunto come dicevi con il mondo delle donne di tuttaltra natura,ovvero "dea madre" e anima,ergo anche eros e psiche.Oggetti di desiderio scagliati contro soggetti di sentimenti e relazioni non mercificabili,ergo anche senza confronto per il loro vero potere est-etico che è dunque sia vero maschile che vero femmnile.La donna oggetto nelle varie corti e medioevi,c'è sempre stata, ma la gravità del periodo di cui donne come lo stereotipo milly tantissime, è l'incoscienza totale di essere strumenti di mercato senza limite,da quello farmaceutico a quello della cosmesi,a quelli gravissimi dei tra


# 33    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 10:18

a quelli gravissimi dei traffici dei corpi, nei vari turismi , metropolitani o intercontinentali. Piccola istruzione saggia che ti passo come mi ha insegnato mia figlia:se vuoi stare fuori da quelle regole "Immagine", frequenta luoghi per gay( lei è giovane e quindi lo applica per primo alle discoteche)..non devi lamentarti se nessuno ci prova...se vuoi evitare guai con i tuoi amici etero (non perchè "i gay" ci provano con loro) , non portarli, altrimenti anche il piu anticonformista farà apprezzamenti lunghi una quaresima, ma almeno sarai sicura di non essere contaminata in ogni luogo da corpi come merci,che aiutano a vendere di tutto dall'alcol alla coca,dal vestito al trucco, dai centribenessere alla tua pettinata,dal chirurgo estetico alla dentiera. un abbraccio______ec di una pornolibido esistenziale che nulla HA a che vedere


Scusa, parli di maschilismo espresso da certi tipi di donne. Effettivamente da donna mi incuriosisce questo tema anche perché immagino quanto sia odioso un comportamento di questo tipo vissuto magari da chi per ovviare a certe commercializzazioni di cui parli, frequenta altri ambienti. Quanto e odiosa una donna che si sente superiore agli uomini?


# 35    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 12:46

# 36 commento di Genny - lasciato il 6/11/2010 alle 12:0 ___non è odiosa se rigetta determinate regole della societa delle patina o apparire o avere che dir si voglia ..che sono regole peraltro rendono "superiori" i dominanti, maschi o donne alfa che siano , poco conta..possono esserci in ogni tipo di comunità diciamoessendo molto diffusa quella antropologia dovuta al mercato.


di Alessandro Capriccioli Ricapitoliamo sommariamente tutte le risposte che Silvio Berlusconi ha fornito all’opinione pubblica sul “caso Ruby”: non è vero niente, i giornali scrivono un mucchio di fregnacce; ma anche: Ruby non era una escort, ma una povera ragazza in difficoltà che lui voleva salvare dandola in affidamento alla Minetti; ma anche: lui lavora tutto il giorno e la sera ha diritto a un po’ di “svago”, se vi sta bene, bene, sennò ciccia, e comunque meglio così che essere frocio; ma anche: è tutta una macchinazione della mafia. Ebbene, le quattro versioni che ho appena elencato, oltre ad essere piuttosto fantasiose, sono evidentemente incompatibili fra loro, a meno di non volerle acrobaticamente ricondurre ad un minimo di coerenza utilizzando un’interminabile sfilza di precisazioni, aggiunte e distinguo; un po’ come se uno scolaro delle elementari dicesse all’insegnante di non aver fatto i compiti perché gli è andata a fuoco la casa, ma anche che in realtà li ha fatti e li ha dimenticati a casa, ma anche che è tutto un complotto del vicino di banco che lo detesta, ma anche che invece di studiare ha giocato alla Playstation perché era stressato e aveva bisogno di rilassarsi, e comunque meglio così che essere gay.


@ Pasolinante: in Brasile le cose vanno assai meglio perchè i geni non si occupano di tette finte-tette vere e nonostante le numerose chiappe rifatte e il basso tasso di mormoni repressi la politica si occupa d'altro. senza nulla togliere al mercato dei tanga di pizzo. ciò nonostante hai ragione quando alludi ad un certo mercato: io non l'ho ancora bene inquadrato, nelle sue componenti essenziali, tu ti ricordi quando ci siamo sentite per telefono? sei ancora convinta che mi serva uno psicologo?


# 38    commento di   inacqua - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 13:54

paso 18 ciao , ho intra-letto e ...... tutto ok .....bo ti leggo non oggi ciao oggi proprio di ..... italia non ne tengo voglio ciao
paso 18 ciao


@Margherita - puoi tranquillamente saltare, lo fanno tutti. Vabbuò, forse Roland la legge, vedi com'è combinato.


# 40    commento di   inacqua - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 13:58

.............. e ... comunque oggi non è successo nulla di nuovo e e e e ...ho lett leggiucchiato la repubblica on line mi basta poco per capire certo leggere italiano scritto bene e colto è un piacere , oggi ho i libri di voltaire presi in edicola


# 41    commento di   inacqua - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 14:0

ho letto una pagina di voltaire 1700 dell'enciclopedia filosofica non la dimenticherò mai , a dopo


# 42    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 14:24

# 39 commento di Francesca - lasciato il 6/11/2010 alle 13:33 __risposi già al tuo quesito, di nuovo sviluppato in questa sede , su un piano personale completamente ot rispetto ai temi . ti dissi che per a problematica che evidenziavi, non potevo esserti di aiuto perchè due erano le indagini parallele che dovevi muovere e su cui non avevo competenza per placare le tue domande, che difatti è da tre anni , piu o meno sempre sullo stesso tema, come quello di Crì , che porti avanti. A me dispiace seriamente che se sei costretta a portare avanti quel tema , è perchè senza dubbio nessuno ti ha dato risposte valide e tu continue a farti le stesse domande, da quando ti lessi per la prima volta. Ti dissi che le due indagini che dovevi promuovere , erano una di tipo investigativo , scinetifico e razionale per capire se le tue problematiche avesser fondamenti scientifici , razionali , di fattori esogeni al tuo vissuto e le tue elaborazioni, con riscontri oggettivi alla tua paura di essere osservata o spiata che dir si voglia, in ogni secondo della tua esistenza, quasi ad impotizzare un sistema complessivo che mettesse in piazza mediatica ogni tuo particolare di vita, fra i fornelli o in bagno o sul lavoro ecc ecc come se tu fossi diciamo uan vittima prescelta da una rete di gossip,che normalmente come ti dicevo ipotizzo per persone non perfettamente nessuno o sconosciute , ma di visibilità pubblica o per lo spettacolo o per la politica in cui si svolge la loro vita. A quel binario investigativo , ti consigliavo parallelamente un altro, di indagini psichiche ,di conoscere te stessa...non perchè tu potresti essere malata di paranoie, ma perchè se il primo binario non avesse portato a riscontri oggettivi delle tue problematiche , avresti potuto risolvere con uan forza interiore rinnovata, quella problematica che mi sembra , visto che ritorni ciclicamente sull'argomento quasi monoargomento nei tuoi interventi, non ancora rigenerata.


scusami tanto ma il tuo commento mi sembra più falso di un naso rifatto. soprattutto perchè è da un pò che stazioni da queste parti e sei sempre ben informata rispetto a quel che succede e a quel che si dice. quanto alle risposte investigative sto ancora aspettando che qualcuno mi dia risposte, per il resto mi sto rinforzando e rigenerando come posso. cambierei volentieri argomento se solo fosse possibile, e tu ti dimenticheresti di me in tempi brevissimi: per quel che mi riguarda c'è assai di meglio da fare che stare qui a stanare parassiti. senza offese.


CAMILLERI grande uomo e rispettato da molti di noi ma anche LUI puo darsi che il peso degli anni con le logiche conseguenze cominci a lasciare segni di fatica (mentale??) come l'ultima dichiarazione "NOI GIOVANI ERAVAMO MOLTO PIU LIBERI SOTTO IL FASCISMO CHE VOI OGGI"lasciata cosi puo solo creare confusione e vantaggi per persone indegne per i nostri tempi


# 45    commento di   Claudioqw - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 15:51

#44 Matusa: Camilleri è una mente letteraria e sottile. Bisognerebbe chiedergli di spiegare il perché. Un'interpretazione potrebbe essere lo spostamento del baricentro di quelle parole dai governanti (prima i fascisti, ora altri) al popolo: cioè l'assopimento della società odierna, drogata di televisione e ormai incapace di spinte tali da portare a cambiamenti importanti. O ancora il fatto che, NONOSTANTE le conquiste della seconda metà del secolo scorso, la nostra società è ancora lungi dall'aver compiuto passi decisivi a livello culturale (..ed il governo la rappresenta)


Roma, 6 nov. (Apcom) – “Legge antiprostituzione? Ridicolo, il 15% delle parlamentari Pdl è stata eletta dopo averla data…. Quando deciderò di fare i nomi ci saranno sorprese”. Lo ha detto l’avvocato Carlo Taormina, ex parlamentare di Forza Italia, intervistato da Klaus Davi conduttore di KlausCondicio, programma in onda su You Tube. “Non ho paura di querele- continua l’avvocato- di me hanno paura… Questa storia dei peana delle parlamentari Pdl che esultano per la legge sulla prostituzione mi fa ridere sa. Ben il 15% di queste signore e’ stata candidata dopo averla data al capo di turno… e poi fanno la guerra alle prostitute”. Taormina non teme eventuali querele: “No, perchè – spiega – sanno che io so non tutto ma di più. Una delle più grandi libertà del mondo è stata quella di disporre del proprio corpo. Ora vogliono fare la legge contro le lucciole, penso che sia prioritaria la libertà”.
Taormina


Per Francesca e Pasolinante: ma di cosa parlate? Urge TSO


# 48    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 17:9

# 43 commento di Francesca - lasciato il 6/11/2010 alle 14:59 __ti avevo gia detto che non c'era un sentire comune delle cose della vita,non ti dvo niente e non mi devi niente; non mi sembrava il caso di ripeterti questa parte, ma ribadirti l'altra quella più umana, che va ben al di la di feeling o simpatie o antipatie, con la quale ti vedo invece sempre pronta a ribaltare i temi de discorso, come prima per il brasile ,dove se permetti Lula ha avuto molti limiti e non può fare miracoli,ma non ha nulla a che fare con il berlusconismo, e lui e l'attuale presidente donna, hann voluto e vogliono combattere la miseria e la miseria in cui i decenni di fame hanno ridotto le loro donne. Tu ribalti sempre su una fobia che ci sarebbe qui da noi su puritanesimi o pruriti di gossip e fango, io ti dico che non la penso come te,i ti dico che in italia la donna sanguina molto piu che in altre parti del mondo che tu citi e che provengono dalla stessa miseria e nel brasile però vogliono combatterla a differneza che da noi. Se tu lasci scritti i tuoi pensieri, io li leggo ...se prefrisci che io non intervenga su cio che esprimi, non rivolgermi specificatamente come prima , tuoi commenti!!!...è tutto semplice di una banalità sconcertante.Non c'è bisogno di attorcigliarti o addirittura dire con disprezzo se altri sono di una determinata formazione o addirtuttr asono informati, guarda caso gli altri sono sempre la scema di turno che va bene per tutte le stagioni delle/degli irresponsabili in rete;formazione negata ai più, del belpaese in cui siamo ridotti, storditi grazie alla società schizofrenica dei consumi in ogni sua filiera,compresa quella dei divertimenti.Per quanto riguarda inoltre il mio stazionare da queste parti,per me possono "stazionarci" quanto piu e come vogliono tutti gli altri, chi si pone come te una rilevazione del tipo che hai fatto tu, ha qualcosa di patologico perlomeno nel suo lessico. Le tue sono quindi tutte affermazioni senza capo nè coda, prive di arg


# 49    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/11/2010 alle 17:11

Le tue sono quindi tutte affermazioni senza capo nè coda, prive di argomenti sui temi , come quelle di # 47 commento di sbalorditivo - lasciato il 6/11/2010 alle 17:2 ed altri sempre presenti con le loro cacchiate e linguaggi neolingua orwell berlusconiani...siete come ti dicevo completamente OT e come ti dicevo gia altre volte, se proprio vuoi parlare con me, usa la mail, anche se non c'è feeling ti darò risposta come sempre fatto.Non puoi pretendere però sia a tua immagine e somiglianza perche non lo sono, e non per questo devo pagare più del dovuto per essere chiara e diretta con te come con tutti.Mi hai gia coinvolto altre volte per poi fare, nè piu nè meno,cio che hai rifatto anche oggi a ripetizione di altre volte in cui purtroppo quell'approccio che tu hai innestato anche questa volta , non ti avrebbe portato da nessuna parte(nemmeno delle conversazioni semplici semplici che si possono fare in qst contesto).







commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti