Commenti

commenti su voglioscendere

post: I ratti che scappano dalla nave

Testo: "Buongiorno a tutti, siamo agli sgoccioli, non del berlusconismo perché ci ha abituati a avere sette vite come i gatti, siamo agli sgoccioli di questo governo, perché questo governo come l’abbiamo visto non ha più la maggioranza. La mossa di Fini Il discorso di Fini di ieri è uscito dai tatticismi e ha annunciato due possibili soluzioni: o Berlusconi si dimette, va al Quirinale per farsi reincaricare per un nuovo governo, con una nuova maggioranza meno sbilanciata sulla Lega, per questo Fini vorrebbe imbarcare l’Udc, oppure se Berlusconi non vuole cambiare governo e naturalmente programma di governo, Fini ritira i suoi uomini, il Ministro Ronchi, i viceministri e sottosegretari Urso, Meni e Bonfiglio e da quel momento i finiani che sono 35 alla Camera, ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti




al vice direttore di Il Fatto quotidiano : non trovo nel giornale di oggi la frase orribile di Sacconi


Vai a pagina 6 e concentrati. Oppure leggi il Corriere, c'è il richiamo in prima.


Vorrei mettermi in contatto con il signor Travaglio...come fare? Lascio qui il mio contatto sperando in una risposta. Un abbraccio a tutto lo staff di "Voglio Scendere"


Se Berlusconi facesse come gay, cioè con maschi, quelche fa con le donne (anche minorenni) - mettiamo - , Sacconi e Giovanardi si sprecherebbero e si arrampicherebebro sugli specchi, su e giù in continuazione, pur di difendere il loro gran puparo ventriloquo ubiquo.


... perché Berlusconi è colui che dà loro il metro per l'"ethically correct".


# 108    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 10:12

75 GIULIO____Ti ringrazio ma non preoccuparti , non c'è bisogno di scuse . Ormai per quel poco di esperienza nella comunicazione reciproca in rete, può succedere di non leggersi fino in fondo, vedere le premesse o le articolazioni che ha fatto l'altro o l'altra di volta in volta . Non me la prendo più per il fatto di credere di aver creduto di essere stata con una certa chiarezza, ma di non esserci riuscita. davvero non c'è piu problema su queste cose.ciao e buonagiornata a te e a tutti




# 106 commento di Roland - e se Roland non fosse Roland, scriverebbe altre cose.


Tranquilla, i tuoi inutili insulti sono sempre stati chiarissimi.


# 112    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 10:23

Gustav, chiamare stronzo o stronza direttamente senza mezzi termini, chi lascia traccia nel portamento fin dalle sue parole, per giunta istigando l'esasperazione( cosa che non avviene solo con le parole, ma anche con la propria gigantesca spocchia o indifferenza o continua provocazione) , non è insulto, è constatazione lapalissiana e contadina che la natura umana nelle sue varie manifestazioni , quando nasce stronza, come anche la tua dimostra , tale rimane.


LA GARFAGNA si illude per il suo futuro dichiarando "LE ESCORT NON ESISTONO" perche in caso di elezioni anticipate come puo competere con le minorenni per un posto in parlamento viosto il nuovo motto del PD "LARGO AI GIOVANI" si vede che nella fretta ha dimenticato la (L), poco inporta tanto come idee sono uguali


# 112 commento di Pasolinante - stai parlando di te, ovvio.


# 115    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 10:42

Gustav , sto parlando di te , sei tu che sei spuntato a conferma di chi sei da sempre con il tuo portamento e le tue proiezioni e vittime designate . Sei tu che senti questo bisogno, non sei nè l'ultimo nè il primo , tutto nella norma, tranquillo.


# 115 commento di Pasolinante - tranquilla tu, chi bazzica il blog ti conosce bene, sa che non hai titolo di straparlare di proiezioni, portamenti e vittime.


# 117    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 10:51

L'immensità di Benigni mi ha fatto dimenticare per un attimo quante cose in questo momento sono piccole piccole,terra terra.Un programma in cui nessuno ha urlato,nessuno ha litigato,nessuno si è insultato.Un programma che ci ha fatto capire più cose di 30 puntate di annozero e ballarò






#117 Concita "nessuno ha urlato, nessuno si è insultato". "Vieni via con me", oltre a grandi personaggi, gode anche del pregio di non avere contraddittorio che, come ci mostrano ad Annozero i vari Ghedini di turno, in diverse situazioni può rendere seccante il programma stesso. Comunque è fra i migliori (pochissimi) programmi che abbiamo, da proteggere assolutamente.


# 121    commento di   pastafrolla - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 11:3

Commento del Giornale a "Vieni via con me" "Saviano paragona il Giornale alla mafia, spettacolo senza contraddittorio". Magari volevano un comico e uno scrittore che parlassero bene della macchina del fango, oppure che parlassero male di Falcone e bene della mafia, o magari un comico che parlasse bene di Berlusconi, magari citando i successi del governo, oppure un comico che parlasse male dell'opposizione e bene del Governo, oppure uno scrittore che parlasse male di Falcone e bene di Cuffaro e di Dell'Utri....


Chiunque rimpianga l'onestà, il rigore, lo stile ed il comportamento del "fucilatore" almirante, mandante degli assassinii di donne, bambini e partigiani, omofobo, redattore de "La difesa della Razza", fondatore del "Fronte Armato Rivoluzionario" con pino rauti (Piazza Fontana vi dice niente?), in piena sintonia con gli ideali nefasti della Repubblica di Salò ,responsabile di atti come la firma sull'editto che condannava a morte tutti i cittadini accusati di aver collaborato con i partigiani e direttamente a capo, insieme a delle chiaie (do you remember?) del manipolo di 200 picchiatori fascisti che il 16 marzo 1968 assaltarono con spranghe e catene studenti dell'Università "La Sapienza" di Roma, occupata per protestare contro l'autoritarismo accademico rappresentato dal potere capitalistico, per quanto mi riguarda fascista è e fascista rimane e non mi importa che sia quello a cui dobbiamo affidarci per sperare che il nano pelato sparisca , anzi mi fà ancora più rabbia constatare la completa assenza di uno, dico uno che da sinistra (sic!), abbia il coraggio di ricordarglielo.


Bau.


7,6 milioni di spettatori per "Vieni via con me" sono la migliore a quell'indefinibile di Mauro Masi.E' proprio il caso di dirgli che vada affa'n bicchiere.La cosa vergognosa è che un'incapace simile occupi un posto di alto dirigente Rai.


Francesca dicci qualcosa qui prima che ti cancellano se ti va. Leggo spesso che torni sull'argomento ma non sei chiara.


correzione:sono la migliore risposta...


# 127    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 12:37

@Tina Pica __-per la ricondivisione di quell'amara verità di cui al 19 , dovremmo star qui ore e ore a parlare della natura umana...mentre mi ha fatto felice la tua segnalazione. E' un blog molto molto interessante anche a livello pittorico, ma la cosa bellissima (tu sai perchè) è il mito poetico di Dora markus contenuto nel tuo segnalarmi . GRAZIE___________per Gustav : ridicola la tua osservazione , ovviamente di fango, di un morphing con cui avrei potuto fare come tanti per fare meglio del male, o solo per gioco.no comment e stop.


Mi rivolgo alle amiche del blog PASO, MARZIAM,MARGHERITA,CONCITA e a tutte le altre - ieri sera ho sentito a Radio Popolare alcune interviste a delle donne che hanno partecipato al Convegno della Famiglia a Milano-alla domanda su cosa pensassero dell'assenza di Berlusconi e della faccenda di Ruby la quasi totalità ha risposto, con voce materna e soave, più o meno così " E' UN PECCATO CHE MANCHI IL MASSIMO RAPPRESENTANTE DELLE ISTITUZIONI..." circa il caso Ruby le risposte sono state di questo tenore "TUTTI GLI UOMINI ITALIANI SONO COSI' - LE PROSTITUTE SONO SEMPRE ESISITE - NON MI SEMBRA UNA COSA COSI' GRAVE - SONO FATTI PRIVATI ECC.ECC.-Sono rimasto allibito e sconvolto da queste risposte date da signore che dovrebbero rappresentare la sacralità della famiglia - Sarei lieto di un commento da parte delle amiche del blog saluti a tutti


# 129    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 12:57

francesco, io a quelle donne direi : chiudete gli occhi per un attimo e immaginate vostra figlia minorenne,in un letto,sotto il corpo disgustoso del premier:spalancherebbero subito gli occhi per cacciare via l'immagine.Ciao e buona giornata


# 130    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 12:58

Francesco il Giovine , ciao :-)...avevo gia lasciato giovedi scorso, dopo il dibattito di mercoledi su exit che aveva presentato un doc girato in due luoghi attorno a roma , all'uscita di una chiesa e all'interno di un centro sociale per anziani . Il contenuto delle dichiarazioni di certi " fedeli " è simile a quello di certe sacre famiglie di ieri, è nell'ampia trdizione italiana di questo tipo , sia degli uomini in un modo, sia delel donne in un altro ( piu grave quindi dei primi); è che il loro capo politico spirituale, è nè più nè meno che uno che dice la verità , gli piacciono le donne come tutti gli uomini e soprattutto quando uno vecchio " beati coloro che le stendono " (come sb) e non si nascondono dietro un dito a dirlo, perchè l'uomo è fatto così. semplicemente mostruoso . So che dentro la comunità "cristiana" o fintamente credente, non tutti sono come i vari italiani medi formati a immagine e somiglianza dei vari formigoni giovanardi casini o sb et simili, ma è cmq tristissimo il livello in cui hanno ridotto certe/i "fedeli",che vanno bene per un dio a loro uso consumo, fra cui l'uomo donna puttaniere puttana in loro, in un dio silvio di turno santo subito, anzi sopra i santi come dio.ciao :-)


# 131    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 13:13

@ Concita: sono sempre le figlie degli altri a fare le prostitute, mai le proprie. Sono sempre le mamme e le sorelle altrui a essere di facili costumi, le proprie se non sante, sono almeno in odore di santità. Probabilmente quelle intervistate sono donne che, se scoprissero che la figlia minorenne ha rapporti sessuali con il premier, prima chiederebbero a lui una foto insieme con tanto di autografo, poi penserebbero che la figlia finalmente è riuscita a sistemarsi, e penserebbero che il tutto da lustro alla famiglia aumentandone il prestigio sociale. Siamo diventati un paese nel quale l'ultima delle veline o delle comparse del grande fratello gode di maggiore considerazione sociale rispetto a donne che magari in vita loro hanno anche vinto il nobel.


Giggi . se parlavi con me : io leggo tutti i quotidiani alle 6 e trenta del mattino. ho letto la notizia negli altri giornali ma non nel Fatto


# 133    commento di   Claudioqw - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 13:17

assurdo!!! alla luce de successo di "vieni via con me" i berluscones stanno rivalutando persino Santoro che "almeno ha il contraddittorio".


FRANCESCO (quasi givane) per prima cosa vorrei che tu modifichi il tuo nik oppure mi devi spiegare la parola (vecchio)perche non so spiegarmi quando finisce la gioventu e si diviene vecchi,ho domandato a parecchi amici diciamo di una certa eta ma nessuno si é riconosciuto nel nome di vecchio,,,,,secondo le donne se hai ben letto la stampa anche la parola PUTTANA non esiste piu sono tutte diventate ESCORT anche se tra i due sinonimi c'é poca differenza tutte e due la danno per soldi salvo qualcuna lo fa per essere eletta in parlamento;;io le ritengo come addette alle relazioni umane perche non tutti sono degli "adoni"e se non ci fossero loro ti immagini a farsi le "pugnette" a 70 anni ti giuro ti verrebbero i calli alle mani CIAO e vai col viagra


Piccola rivincita di Benigni su Masi: la battuta sui bicchieri (e la bottiglia di champagne) e sulla generosa rinuncia (di Masi) allo stipendio.


... ma nell'elenco dei beni posseduti da Berlusconi non ho sentito: "Masi è mio".


MATUSA-caro amico, sono nato verso la fine degli anni 40 - l'appellativo di vecchio è nato casualmente tempo fa quando volevo distinguarmi da un tale Francesco, chiaramente molto giovane, che tesseve le lodi di Licio Gelli e che aveva trovato "molto interessante e stimolante..." il Piano di rinascita nazionale vergato dal "venerabile maestro"-poi per pura civetteria mi è piaciuto conservare questo nick-un caro saluto dall'ever green Francesco


Trovo assurda e faziosa la frase di Travaglio sul "manganellamento" di Fini: una casa non sua svenduta a un terzo del suo valore abitata dal cognato(ora c'è anche la prova che è il proprietario) e non si può nemmeno chiedere spiegazioni al presidente della camera? Se poi è durata a lungo ciò è dovuto alle mancate spiegazioni di Fini! Quando si dice che un'inchiesta è manganellamento o fango allora tutti possono usare questa arma retorica(compreso Berlusconi sulla faccenda delle prostitute).




Fini è messo malissimo: adesso tocca a lui fare cadere il governo in parlamento e gli elettori di centrodestra difficilmente glielo perdoneranno e questa è la vera ragione per cui non vuole farlo cadere adesso e Non credo che Berlusconi si farà logorare come dice Travaglio perchè tirerà dritto consapevole che se Fini farà cadere il governo le conseguenze le pagherà lo stesso Fini; inoltre la prospettiva delle elezioni è per lui sciagurata perchè non ha neppure la certezza di raggiungere il quorum dato che al senato occorre l'8%. Travaglio canta vittoria troppo presto!


Il bello è che quello a B. è veramente un manganellamento: non si possono fare due tre post solo sulla questione Ruby, da qualsiasi angolazione la si veda, gossip o non gossip, meglio è parlare di politica, pura politica. Vorrei giudicare B. solo dal suo operato politico, politica interna e politica estera. Alla fine avrà ragione lui quando dirà che non lo hanno fatto lavorare, se deve difendersi pure da queste cazz.te che di rilievo pubblico non hanno nulla. Io voglio sapere cosa pensa di fare per l'economia e la disoccupazione punto. Per la sua sicurezza e ricattabilità ci pensa il Copasir, e che sia quello a rompergli le palle su queste materie, ma il giornalismo di prima pagina deve essere informazione utile per il popolo in questo momento di crisi economica senza precedenti, e informazione per stimolare il lavoro del governo al servizio del popolo, che in questo periodo DEVE ESIGERE che venga messo a conoscenza delle vie d'uscita, e che il governo faccia tutto il possibile per risolvere la crisi in primis, anche portandosi a letto una ragazza al giorno se questo li rende migliori e attivi nel lavoro. Nel privato le donne facciano quel che vogliono e gli uomini pure, tutti, di qualsiasi posizione e sesso, ne risponderanno solo ai diretti interessati o rispettive famiglie. Coi racconti e i libri della D'Addario o la Ruby di turno al massimo ci facciamo le seghe, sono stato chiaro?


Saviano parla di "fango" ma che cavolo vuol dire? Io distinguerei tra il buttare fango(la diffamazione) e il descrivere il fango(le inchieste giornalistiche corrette): se nel trattamento Boffo si è buttato fango quando si è scritto dell'omosessualità di Boffo, non altrettanto si può dire del caso Fini-Montecarlo(alla fine anche il dettagli sulla cucina si è rivelato corretto!)! A meno che non si voglia dire che, per definizione, le inchieste sui nemici di Berlusconi sono fango e quelle su Berlusconi sono inchieste legittime.


Guarda che anche il tuo datore di lavoro ha detto che chi fa certe cose non può governare. Poi devi sapere che, in generale, nessun pastore chiede mai il parere delle pecore.


# 148 commento di Basta - lasciato il 9/11/2010 alle 14:50 Il primo problema politico economico e sociale è la corruzione, che porta all'impoverimento progressivo degli strati medio bassi della società. il caso Ruby è l'esempio paradigmatico di quello che vuole fare B, cooptare questura e magistratura per favori privati ad una ragazza giovane, sottratta all'iter legale con la menzogna e il coinvolgimento di persone che hanno avuto accesso a un ruolo pubblico (Minetti)per simpatie,eufemisticamente, private. se non è svelamento di politica sporca questo! Ma basta... caro Basta...l'ha detto tanto bene travaglio! o fai l'orecchio da mercante?


fango sono tutte le calunnie che sono piovute addosso a Falcone. agghiacciante la lettera della signora che invitava i magistrati coraggiosi a vivere in villette isolate nella periferia ( per non disturbarla ) io avrei detto anche il nome di quella signora ( si fa per dire )


personalmente penso sia un momento davvero delicato, gli infiltrati anti-legalità non si fermeranno e cercheranno un nuovo pollo, al quale proporre, ben ovattate, nuove porcate! Stiamo attenti, e che questa esperienza ci insegni a Filtrare la nostra classe politica! Niente destra e sinistra, per ora limitiamoci a tirare fuori dal pantano il nostro paese.


Perfettamente d'accordo con il commento #148 di Basta: Le storielle Ruby ecc sono assolute cazzate: l'unico motivo per occuparsi di queste cose potrebbe essere la ricattabilità del premier, ma si dà il caso che occorra prima dimostrare che sia ricattabile(il fatto che una minorenne o una maggiorenne o chicchessia vada a casa sua non prova ancora che abbia combinato chissà che e che dunque sia ricattabile), senza contare che sembra che addirittura (da sondaggio svg) queste storielle lo premino sul piano della fiducia.


Parole testuali di Bocchino: "non si può governare contro la chiesa e la confindustria!": dopo Berlusconi questi sono i "nuovi" padroni di Fini.


caro Lucio. Ruby : B. mi ha dato 7 mila euro. dai..... poi B. telefona per farla rilasciare... così per amore di Maria... ?


@Margherita Se Anche Ruby dicesse che la neve è bianca se l'ha detto lei è falso! Ha detto tutto e il contrario di tutto! Per quanto riguarda la preoccupazione di Berlusconi dopo il mazzo che gli hanno fatto con Noemi e Daddario ecc è anche comprensibile(anche nel caso che non sia successo nulla). Senza contare che molte di queste ragazze fanno soldi a palate dopo essere diventate famose con queste storie e quindi potrebbero inventarsene di tutti i colori(sembra che adesso Ruby guadagni moltissimi soldi a serata in discoteche).




(...cioè i ratti usciti dalle casse portate dalla nave di Nosferatu...)




# 154    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 16:25

Marziam151, una delle cose che mi ha fatto piacere subito notare,citata da Fazio, nella trasmissione di ierisera(di cui però ho una mia critica, ne parleremo se vuoi un'altra volta),è stato sentire fra i primi nomi a definire quanto gli italiani mai siano stati fatti, proprio Prezzolini. Quel codice della vita degli italiani e gli italiani mai fatti, come sai è anche un mio ricorrente pallino.Quanto dice "Travaglio"( ed altri) e quanto dice "Basta"( o Lucio ecc), non li trovo incompatibili l'uno all'altro.Visto l'argomento donne uomini cosi ferito e degradato nel nostro paese, su tutti i fronti delle rilevazioni ambientali sessuali comportamentali lavorative ecc( nn solo statistiche) , direi che MT e Basta sono complementari, come la caratteristica dell'uomo alla donna e viceversa (se le due componenti avessero potuto svilupparsi su quella complementarietà , differenza, e uguaglianza, cosa che sfugge dai commenti squisitamente "razionali" , tanto come normalmente è l'offerta maschile a cui sfugge tutto il giro completo fra razionale e irrazionale,sentimentale e razionale, per lo stato di una diagnosi e indici di salute/malattia complessiva,di un corpo o di un paese )-Quanto dice Basta lo ricordava nella sua semplice e colta umanità anche Tabacci stamane,credo su rainews24. E' inutile contrapporsi però all'uno o l'altro approccio,perlomeno per me.Profondamente vero quanto dici o dice MT da un parte e Basta e simili dall'altra, tanto come è profondamente vero che non conviene mai radicalizzarsi ad una sola battaglia e bersaglio dell'intero "campo" devastato;il trionfo anche piccolo piccolo del bene sul male,dell'intera partita dei limiti ( economici e culturali per evitare l'autodistruzione), del bene minore sul male maggiore, non credo avvenga colpendo solo su un fronte( debole peraltro a recuperare punti,perchè purtroppo ogni donna "scoperta",è un punto a favore di sb, so che è drammatico, ma questo è il paramtro e il picco, ciclo della curva statistica,che a
http://www.dit.unitn.it/~asiena/cvi/prezzolini.html


# 155    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 16:27

che ad un primo crollo di pochi giorni, c'è un recupero schiacciante dopo max 10 gg..visto il contesto, si potrebbe dire quel picco e contro picco,del tutto identico alla curva ormonale in questione)- Va accerchiato l'intero male, possibilmente nelle sue cause come in medicina,altrimenti per l'uno o l'altro ancora, sarà solo una la conseguenza affrontata e il nocciolo del male assoluto più saldo a svuotare il corpo o a riceverne di ereditarietà le stesse caretteristiche e peggiorate. Purtroppo chi si è opposto e oppone al tumore economicoculturalepolitico assoluto,con metastasi in svariati milioni di italianimedi, è un po' come i fessi ( =deboli) che non ce la fanno a sviluppare tutte le cure necessarie per attaccare il male (contrappesi culturali economici sociali) e rende sempre attuale uno degli articoli del codice della vita degli italiani di Prezzolini ( che pur non essendo di umanesimo socialista come idealmente io sono, pur essendo lui un uomo di destra , è stato sempre vicino come tante guida immortali che ognuno di noi ha , e fra le mie per me anche lui , come per entrambe lo zibaldone del tuo-nostro caro leopardi) _________________10. L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi che non fanno nulla, spendono e se la godono____11. Il fesso, in generale, è stupido. Se non fosse stupido avrebbe cacciato via i furbi da parecchio tempo_____ 12. Il fesso, in generale, è incolto per stupidaggine. Se non fosse stupido, capirebbe il valore della cultura per cacciare i furbi_____13. Ci sono fessi intelligenti e colti, che vorrebbero mandar via i furbi. Ma non possono: 1) perché sono fessi; 2) perché gli altri fessi sono stupidi e incolti, e non li capiscono.


Pasta non ho capito. Le Ruby ci sono dappertutto e ci sono sempre state, non le vedo come la priorità ora da esigere, men che meno dall'incontinente che abbiamo (ma gli altri non sono da meno). Io esigo che l'incontinente ora faccia anche il suo lavoro, stessa cosa per il giornalismo che pure mi sembra soffrire d'incontinenza mal indirizzata. A meno che non vogliamo tutto il paese col culo a terra o non sappiano veramente più cosa raccontarci per non dire scomode verità. Non difendo B. ma le priorità. Senza tralasciare anche la giusta proporzione, come notato nel commento di Fabio, la vicenda Fini è nella stessa proporzione di illegalità o corruzione, se non peggio visti i riscontri. Senza tralasciare anche quanto dice Lucio: si alimenta l'arrivismo e il moltiplicarsi di queste ragazze dando loro tanto spazio nei media, spazio che dovrebbe essere dato alle persone in difficoltà e le possibili soluzioni per svegliare la gente e forse il "governo del fare". L'attuale sproporzionata indignazione per il comportamento del PdC la considero pretestuosa. Ci sono(state) cose peggiori di cui indignarsi. Ora l'anomalia oltre a un PdC che non doveva essere lì sin dall'inizio perchè tutto il paese è ricattabile con uno coi suoi poteri e interessi, è il comportamento della stampa...indipendente? Se anche quella si sofferma sproporzionatamente su queste vicende non è seria o non è indipendente.


@lucio"Per quanto riguarda la preoccupazione di Berlusconi dopo il mazzo che gli hanno fatto con Noemi e Daddario ecc è anche comprensibile(anche nel caso che non sia successo nulla)." PERO' NEL POST PRECEDENTE SCRIVI: "senza contare che sembra che addirittura (da sondaggio svg) queste storielle lo premino sul piano della fiducia." ...quindi e' comprensibile che si preoccupi se queste storielle lo premiano sul piano della fiducia??!! Boh...


Attenti a non farvi fuorviare. Al primo posto, per tutti i politici, dev'esserci l'eliminazione (non la lotta, l'eliminazione) dell'evasione fiscale. Con la Moneta elettronica. Quelle attuali sono procedure superflue, superate, che comportano spesso costi maggiori rispetto alle somme concretamente recuperate all'Erario. La soluzione? E' una norma di tre righe, da adottare e applicare: "A partire dal 1° gennaio 2011 è fatto obbligo, per ogni transazione, dell'uso esclusivo della moneta elettronica". Come d'incanto avranno fine l'evasione, il sommerso, ogni irregolarità o abuso contabile. Fine delle rapine, della corruzione, delle pretese di medici, avvocati etc. senza uno straccio di fattura. Stop agli artigiani finti poveri, alle estorsioni di ogni tipo. Al posto di tirare fuori dalle tasche dei soliti bersagli 25 miliardi di euro, ne emergeranno almeno 100 (di miliardi di euro) all'anno, con riduzione concreta dell'Irpef. Forza TRAVAGLIO !!!
Il vero obiettivo: eliminare l'evasione fiscale


Marcello pensa se viene un black out...




C'è lo SCOOP di REPUBBLICA, caro Travaglio, mai a dare merito eh sempre ingiusti siete eh? Noi lo avevamo già detto ma che conti aveva fatto Tremonti e adesso lo ha ammesso anche il ministro dell'Economia stesso: "CONTI PUBBLICI Finanziaria, Tremonti. Esigenze per 7 miliardi, coperture per 5". Cioè ha toppato è fuori di ben 2 Miliardi di Euro quest'anno, 2.000.000.000 di Euro!


# 162    commento di   Claudioqw - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 18:25

ma se prima non eliminiamo almeno i condannati dal parlamento, il conflitto d'interessi, e le leggi ad-personam che dialogo politico serio ci può mai essere? comunque, se andiamo poi a vedere quello che combinano dentro il parlamento, la situazione è ancora più desolante rispetto a quello che combinano fuori.


# 163    commento di   Claudioqw - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 18:34

oggi Travaglio ha omesso che Raphael Rossi ha in realtà completato il massimo numero di mandati attribuiti per tale carica. Ma per un'eccezione per uno onesto e capace come Rossi, il Comune di Torino avrebbe potuto anche impegnarsi di più!


# 164    commento di   galfra - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 19:2

Noi veneti di Casalserugo: ho imparato che gli animali sono i primi a scappare, sotto l’alluvione. Le coccinelle si inerpicano sul muro. I gatti salgono in alto. I labrador nuotano verso la banchina della strada, così come le talpe, sorprendenti mezzofondiste a pelo d’acqua. Le vacche no. Quelle vanno a fondo. «Affogano per il culo», precisa un allevatore. Piange. Sta cercando di mettere in salvo le mucche da latte della sua stalla a conduzione familiare. «Non riescono a chiudere lo sfintere, si riempiono d’acqua, e vanno sotto». Verità o leggenda? Non lo so, ma cosa non si sente, durante un’alluvione. E gli uomini? Loro provano a mettere in salvo un po’ di roba, prima di scappare. La gente si chiede: come mai non c’è nessuno ad aiutare, qui a Casalserugo? Siamo in una delle province più ricche d’Italia, abbiamo 2000 sfollati, come mai il TG1 non ne parla? Perché non mandano qualcuno? «Bertolaso e quegli altri che comandano sono tutti a far le passerelle davanti alle tv locali...», constata il poliziotto municipale, prima di andarsene col Piaggio che quasi gli galleggia via da sotto il sedere. La Lega Veneto si è vantata di aver eliminato la tassa sulla bonofica Bacchiglione-Brenta, Galan ridusse dell'80% i fondi pre tutela territorio


# 165    commento di   galfra - utente certificato  lasciato il 9/11/2010 alle 19:6

Bertolaso pensionato viticoltore in Friuli Riposta la divisa della protezione civile indosserà la tuta da viticoltore: Guido Bertolaso ha acquistato una quota della prestigiosa azienda vitivinicola Dario Coos di Nimis, sui colli di Ramandolo. Nella stessa azienda c'è un altro socio, Gian Michele Calvi, inviato dal capo della Protezione civile come "soggetto attuatore" a controllare l’operato degli imprenditori impegnati nei cantieri del G8 alla Maddalena
Menomale che Silvio c'è!


# 157 commento di yoscimizzu - Non c'è contraddizione: anche se Berlusconi può ottenere qualche punticino in più di fiducia(forse perchè si considera un manganellamento entrare così pesantemente nella sua privacy) ciò non toglie che essere sputtanato (anche a livello internazionale) come pedofilo non sia certo piacevole!


i Veneti hanno accolto così B. : noi nel fango tu nella merda


Correggerei: noi nel fango tu nella fogna.


@ luigi "sono cose che fanno bene al cuore" citazione odierna. se ti spiegassi i passaggi logici e i fatti che mi portano a ritenere che ci sia qualcosa di mio in quella frase probabilmente mi manderesti un'ambulanza. magari c'avresti pure ragione. se mi sbaglio chiedo davvero scusa a tutti per lo spazio sprecato. se solo immaginassi la sofferenza di vedere utilizzato così qualcosa di tanto personale e doloroso credo non riusciresti a respirare per un pò, anche se ne hai già viste di tutti i colori. è una colossale ingiustizia.


Comunque per Berlusconi(uno che ha un patrimonio, a suo dire, di 50 miliardi di euro) 7000 euro sono spiccioli: quindi non mi meraviglierei se li avesse semplicemente regalati a Ruby!


c'è qualcuno che gratis è in grado di recuperare quell'intro di Crozza con parrucca blu?


Bondi: trovi che mi assomigli? galleggerà, lui? boh(vedi commento nr 164 x collegamenti)


Dio, ma cosa abbiamo fatto di male per meritarci un idiota come Bondi?!Che cazzo c'entra lui con la cultura questo non riesco a capirlo.


ora ho capito perchè 'quella tipaccia' viene qui a scrivere ingiurie contro qualcuno, è uno specchietto delle allodole per attirare lettori sul suo blog, tra l'altro molto ridicolo


# 42 Lei è chiaramente ignorante (ignoro, ignoras ecc.ecc.) della politica italiana. La riforma delle pensioni, del pubblico impiego, la riforma della giustizia, il federalismo sono solo alcuni dei grandi successi di questo governo. La monnezza a Napoli è stata tolta a tempo di record, peccato che il sindaco sia Rosa Russo Jervolino, ed è stato inutile l'intervento prodigioso del governo Berlusconi. Di Pietro dovrebbe spiegarci per quale motivo (lo ha ammesso sul suo blog) aveva cercato di contattare Saladino (quello di Why not) per ottenere voti alle elezioni. E ci dovrebbe anche spiegare quella famosa cena col mafioso Contrada. Se c'è un politico che dovrebbe essere sottoposto a processo, è Tonino Di Pietro, non Berlusconi che si fa in quattro per il nostro paese.


# 127 commento di Pasolinante - "per Gustav : ridicola la tua osservazione , ovviamente di fango, di un morphing con cui avrei potuto fare come tanti per fare meglio del male, o solo per gioco.no comment e stop." Stop sto par de balle. Sicura sicura che sia ridicola l'osservazione? Ci andrei piano con le affermazioni da bulletta, fai mente locale, sei da sempre abituata a scrivere senza ricordare cos'hai combinato il giorno prima. Qualcuno un giorno potrebbe ricordartelo.


Ciao Gustav, ieri ho letto quasi tutto e mi sono fatto un'idea che vorrei cercare di esporti: ci sono delle situazioni in cui proprio non ci si capisce per differenze strutturali, postura dei ruoli, barriere nella comunicazione, colpa, dolo..... Là dove tu alludi a cosa lei avrebbe fatto "il giorno prima" lei potrebbe ricordarti cosa hai combinato tu. Forse, dialogando, si sarebbe potuto fare un passo insieme nella direzione della comprensione, anche in vista di una possibile risoluzione dei problemi. Magari scegliendo un'altra sede più adatta per il confronto (qui tra commenti che ballano e pochi disposti a metterci la faccia non mi sembra si riesca a chiarire, anzi). Ma se così non è stato, nè ieri nè il giorno prima ancora, se così realisticamente non sarà mai, se non è possibile, se le differenze, i rancori sono insuperabili.. che senso ha mantenere una "relazione" del tipo di quella che è stata descritta qui, per quel che è emerso? Dove si vuole arrivare? Fiaccando ci si fiacca a vuoto e non solo. Molto meglio prendere atto e lasciarsi perdere, ignorarsi, proseguire altrove il cammino. A meno che in capo a qualcuno ci sia un gusto perverso ad infierire ma mi pare davvero poco sano e produttivo. Scusami se mi sono intromesso ma non ho potuto fare a meno.


# 177 commento di A.Z.T "lei potrebbe ricordarti cosa hai combinato tu" Lo faccia pure.


# 179    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 10/11/2010 alle 10:23

ciao AZT, noto che da ieri sera ad adesso il non meglio identificabile "nick" Gustav, è rientrato da ieri mattina per continuare il suo bullismo, a cui avevo civilmente risposto . entrambi siamo stati censurati, ma il signor nick non meglio identificabile, al contrario di me ,sempre trasparente e univoca con il mio nome e i miei recapiti, ha visto bene di ritornare di nuovo. Mi trovo costretta quindi a dirti che condivido la tua impostazione, è più meno simile a quanto avevo lasciato per lui ierisera dopo averlo riletto insaziabile. Credo come gia dicevo ieri mattina, che le persone che si sono accanite sul mio nome con il loro fango, a cui ho reagito sfiancata in vri modi dando lorodegli stronzi votati al vuoto, sono stati grosso modo di 4 famiglie : la prima di autentici atti di assalto/provocazione o simulazione di porvocazione rappresentati dai nick Fi, Mou, Skyline e nick collaterali a quel modus operandi. La seconda della famiglia Renzo, Plisv, Federica . La terza contemporanea alla prima dei nick Lab e Conte in varie fasi di involuzione evoluzione, unione e separazione fra loro.La quarta di derivazione di un altro sito web , non voto.Credo che Gustav o Ecco o nick a varia fantasia, che continuano il fango alla sottoscritta, minacciano o scalpitano ma farebbero bene,a sentire da chissa quali gravità e danni avrei combinato alla loro esistenza, a rivolgersi a un tribunale.Sono ridicoli o grotteschi appunto per qst, il loro accanimento è semplicmente imabrazzante per loro. Per mia fortuna non sono come la blogger Francesca e ogni giono è nuovo per voltare pagina, cosa che nella mente accanita di Gustav et simili, viene vista come chissa quale macchia,mentre è semplicmente non farsi perturbare dalla loro mente incommentabile per l'accanimento insaziabile.E' in fin dei conti come i vari delle 4 famiglie sopradescritte un professionista dell'esasperazione, a cui nei vari modi,prima dolci e poi duri e diretti, non ho mandato a dire "stronzi" o targhe simili . La re


# 180    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 10/11/2010 alle 10:24

La mia reazione finale, dopo aver tentato ogni via di dialogo, non giustifica questa specie di calvario a cui mi hanno sottoposta che se fosse avvenuto in capo ad altri blogger(vedi francesca),non oso immaginare quale maggiore male avrebbe fatto .ho sempre voltato pagina , cosa che il nick Gustav ( anche se con altro significato ) , non pregiudicando da giorno stesso,come quello dopo,l'andare avanti,lasciandoli al loro vuoto.Purtroppo questa cosa non li placa,perchè la cosa che vogliono,non è alcuna " RELAZIONE" ma che io sparisca.Anche oggi invece per me è un giorno nuovo e senza alcun risentimento per il loro incommentabile.ciao.


Qui da noi, in Sicilia, c'è un vecchio detto che recita : " a chiazza canùscia a mia, e canùscia a Tìa ". Tradotto : La piazza ( la gente ), conosce me e conosce Te. Non hai bisogno di dire che Tu scrivi con un solo nick ( continuità di pensiero ). Nessuno potrà mai delegittimarTi ( almeno, ai miei occhi ). E calcola pure che io sono l'ultimo arrivato ( in ordine temporale ) ! La migliore arma è l'indifferenza .


Non se ne può più di queste lagne, andatevene in giro al parco invece di delirare avanti a un pc senza saper gestire l'ansia del commento inutile. Scommetto che molti di voi, tra quelli che scrivono inutili commenti sempre e giustamente BANNATI, SONO DEI VECCHIETTI REPRESSI.


dove sono tutti i sinistraioli che criticavano fini? fini per quanto stia secondo me troppo lentamente (non sto dicendo che e lento sto dicendo che dovrebbe essere piu veloce) smarcandosi da b. sta dando vita ad un movimentismo di destra antiberlusconiano! meglio tardi che mai e il mio commento invece qui e sul fatto un sacco di imbecill.i lo hanno criticato aspramente. sono contento che una persona inteligente come travaglio si sia smarcato da queste posizioni idiote pur avendo come suo solito opportunissimante fatto rilevare che c´e il rischio che questo nascente movimentismo antiberlusconiano venga inquinato dalla presenza di personaggi non propio cosi attenti alla legalita! grazie marco candidati tu che ti voto subito!


bravo fabiano, come dice un grande filosofo, solo gli imbecilli non hanno dubbi.


Caro Travaglio, con questa articolessa, hai superato, non te stesso, ma addirittura feltri e belpietro messi insieme. Sarà anche vero che un giornalista deve raccontare i fatti e non dare opinioni, ma illustrare i fatti, o, non illustrarli affatto, è più che dare un'opinione. Ognuno è libero di tifare per chi vuole, Tu sei liberissimo di tifare per fini, ma facci il piacere di non stravolgere la realtà. Giusto per essere brevi. Dovresti spiegare il motivo per cui ciò che vale per biondi o maiolo non dovrebbe valere per fini?per quale motivo se certi principi sono enunciati da Di Pietro assumono il carattere del giustizialismo, e se sono sbandierati dall'ex ragazzotto bolognese sono indicati come principi di legalità? non dovresti dimenticare che alla fine degli anni 90 il ragazzotto in questione copriva di insulti Di Pietro proprio perchè evocatore di questi principi. la verità è che la mediocrità italiana, porta sempre alla ricerca del meno peggio, disillusi che possa esserci anche il meglio, e mi dispiace che tu ti accodi a ciò. A voler essere generosi, fini rappresenta l'italiano "mediocre", a voler essere realisti, trattasi del capo dei ratti che abbandona la nave in degna compagnia. con disistima per questa articolessa. P.G.


Caro Travaglio, con questa articolessa, hai superato, non te stesso, ma addirittura feltri e belpietro messi insieme. Sarà anche vero che un giornalista deve raccontare i fatti e non dare opinioni, ma illustrare i fatti, o, non illustrarli affatto, è più che dare un'opinione. Ognuno è libero di tifare per chi vuole, Tu sei liberissimo di tifare per fini, ma facci il piacere di non stravolgere la realtà. Giusto per essere brevi. Dovresti spiegare il motivo per cui ciò che vale per biondi o maiolo non dovrebbe valere per fini?per quale motivo se certi principi sono enunciati da Di Pietro assumono il carattere del giustizialismo, e se sono sbandierati dall'ex ragazzotto bolognese sono indicati come principi di legalità? non dovresti dimenticare che alla fine degli anni 90 il ragazzotto in questione copriva di insulti Di Pietro proprio perchè evocatore di questi principi. la verità è che la mediocrità italiana, porta sempre alla ricerca del meno peggio, disillusi che possa esserci anche il meglio, e mi dispiace che tu ti accodi a ciò. A voler essere generosi, fini rappresenta l'italiano "mediocre", a voler essere realisti, trattasi del capo dei ratti che abbandona la nave in degna compagnia. con disistima per questa articolessa. P.G.


Caro Travaglio, con questa articolessa, hai superato, non te stesso, ma addirittura feltri e belpietro messi insieme. Sarà anche vero che un giornalista deve raccontare i fatti e non dare opinioni, ma illustrare i fatti, o, non illustrarli affatto, è più che dare un'opinione. Ognuno è libero di tifare per chi vuole, Tu sei liberissimo di tifare per fini, ma facci il piacere di non stravolgere la realtà. Giusto per essere brevi. Dovresti spiegare il motivo per cui ciò che vale per biondi o maiolo non dovrebbe valere per fini?per quale motivo se certi principi sono enunciati da Di Pietro assumono il carattere del giustizialismo, e se sono sbandierati dall'ex ragazzotto bolognese sono indicati come principi di legalità? non dovresti dimenticare che alla fine degli anni 90 il ragazzotto in questione copriva di insulti Di Pietro proprio perchè evocatore di questi principi. la verità è che la mediocrità italiana, porta sempre alla ricerca del meno peggio, disillusi che possa esserci anche il meglio, e mi dispiace che tu ti accodi a ciò. A voler essere generosi, fini rappresenta l'italiano "mediocre", a voler essere realisti, trattasi del capo dei ratti che abbandona la nave in degna compagnia. con disistima per questa articolessa. P.G.


@LUCIO veramente chi viene sputtanato sempre di piu' e' l'Italia e gli Italiani e se si succede e' per colpa del Cavalier Crescina che per quel che mi riguarda se le va a cercare col lanternino come si dice dalle mie parti.


Pietro che c'hai il parkinson alla tastiera?


O il delirium tremens ...


# 191    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 10/11/2010 alle 14:21

# 175 commento di Sergio Crimi - Lei è chiaramente ottenebrato [fig. privo di lucidità, confuso], o quantomeno poco informato e asservito alla propaganda del Puffone. Infatti cita una serie di riforme inesistenti e la soluzione di un problema mediante miracolo che, purtroppo, non si è compiuto. Vede, caro Sergio, non basta togliere l' ICI alle attività commerciali della chiesa per avere un miracolo da spendere quando serve, perchè i miracoli hanno il terribile difetto di manifestarsi quando e dove cazzo pare a loro. Viceversa non è un miracolo, ma la conseguenza di anni di festicciole con ragazzine, che l' Italia sia alla canna del gas. Non si faccia abbindolare dal rating internazionale, è una vigna corta e dovuta al colpo geniale di tvemonti con lo scudo fiscale, eticamente e moralmente immondo, ma ottimo finanziariamente. Il suo idolo, il Puffone, se ne frega assai di lei come di tutti noi, a meno che invece di Sergio lei sia Sergina, abbia 18 anni e le tette grosse: nel qual caso ha ottime possibilità di intascare in nero qualche soldo, a fronte però di prestazioni che sappiamo. Questa sua protervia nella difesa dell' indifendibile non mi stupisce più di tanto, anche nei paesi dell' est europeo più di qualche mammalucco rimpiange gli anni sotto il gioco URSS. Quindi resti pure nel suo Valhalla di illusioni, caro Sergio, che per quanto mi riguarda non rimpiangerò certo il suo idolo quando, spero, gli si metteranno le manette ai polsi o comunque ce ne libereremo per sempre.


# 192    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 10/11/2010 alle 14:30

# 178 commento di Gustav - Da quanto hai scritto è chiaro che noti da tempo certi comportamenti che definire "ondivaghi" è fin troppo benevolo. Negli anni ha scritto [oddio, scritto mi pare esagerato, diciamo pigiato tasti a caso] tutto e il contrario di tutto, ha baciato .... e poi li ha presi a calci, ha condannato il morphing ...... , ha predicato pace e ammore, poi ha insultato e offeso... ecc... ecc.. Insomma, non s'è fatta mancare niente. Non ti preoccupare Gustav, un po' di sciolina e la schivi in stem-christiania con perfetto stile ;)


Sembra che il filmato non sia visibile direttamente da qui, mentre non ci sono problemi per guardarlo su youtube.


# 192 commento di Renzo C - sì, notata per quello, anche perchè finge di non conoscere i mio nick, ma si adagia immediatamente su un nick tipo medicamento AIDS mai visto prima. Poraccia.


@Pasolinante 180 tu dici che voglion solo che tu sparisca... in effetti non costerebbe molto andarsene via da un blog e assicurarsi in cambio una vita tranquilla: primo perchè al limite ci sono altri blog (salvo che tu sia cotta fritta di qualcuno di specifico qui o non abbia qualche ragione personale per rimanere), secondo perchè c'è molto altro nella vita da fare, specie se si è sereni e non inseguiti; però a me non sembra che la questione stia in questi termini perchè altrimenti non continuerebbero a sinsigarti...altro che aiuto alle amiche in difficoltà... @ Thoeni: forse avevi seguito qualche campagna per contrastare la diffusione del virus: quelle delle pubblicità progresso. Fanno anche quelle per disincentivare l'uso di youtube tra i ragazzini con l'acne delle medie che usano il mezzo per diffamare i compagni disabili o qualche troppo audace compagna in gita: piccole miserie crescono. un saluto


@Medicamento - Forse avevi sbagliato coniugazione - non faccio parte della categoria di cui parli e non ho acne - non so se ci sono i disabili di cui scrivi, ad ogni modo questo è un blog, non una gara sui 100 piani, ergo sono per la parità di trattamento.


"ergo sono per la parità di trattamento", cioè "tutti nudi"?


Passaparola è sempre interessante ma, a mio modesto parere, dovrebbe essere più conciso(dato che, almeno nel mio caso, lo ascolto dopo una giornata già passata al video).


@Medicamento - se è tua abitudine fare i 100 piani così, fallo. Occhio ala staffetta.


scusa travaglio, anch'io vorrei tanto credere che possa nascere una destra decente in questo paese, ma credi davvero che l'incoerenza, l'opportunistico mutamento di bandiera riguardi soltanto alcuni "ratti"? non ti pare che il loro "pifferaio" sia il primo ad essere maestro di incoerenza, fondatore e affondatore di partiti, garante dei principi costituzionali e sottoscrittore di quella legale violazione di diritti fondamentali che è la bossi fini in materia di immigrazione(solo per fare un esempio). Io credo che l'ansia di una destra meno vergognosa di quella attuale ti abbia preso la mano e anziché soffermarti sul discutibilissimo percorso politico del suo profeta tu abbia preferito concentrarti sulla discutibilità di alcuni discepoli come fossero soltanto incresciosi dettagli...


hai sentito? c'ha ragione lui?



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti