Commenti

commenti su voglioscendere

post: Legittimo impedimento

 Comincian le pressioni sulla Corte  al fine che il legale impedimento  non vada incontro ad una brutta sorte,  mandando in tribunal quell’elemento.  Sarebbe un’eversione bella e buona  obbligarlo ad andar sotto processo  senza, ahimé, poter dir: “Vado per mona  perché Gianfranco Fini mi ha depresso”.  “Ho un rendez vous-con Ruby Rubacuori,  dell’amico Mubarak la nipote”.  “Vado allo Ior per dare ai migratori  un po’ delle promesse banconote,  in modo che il governo mio non cada”.  “Vado da Emilio Fede e Lele Mora  a cercarmi qualcuna che mi aggrada”.  “Vado dal Papa a dir: “Ora et labora”  per farmi perdonar le scappatelle”.  “Vado a farmi truccar qualche sondaggio  perché sembri in ... continua



commenti



"..del darwiniano orango un bel reperto." è stupenda! Bellissima, complimenti!


IL LEGITTIMO IMPEDIMENTO 2 Lasciate ogni speranza voi che entrate che stavolta il culo non lo salvate. Di stucco rimase Berlusconi quando vide il cartello a penzoloni appeso sulla porta del palazzo. Lì la consulta azzera l’intrallazzo. “Signori, son venuto all’occorrenza modesto per sanare la vertenza. Ossequi vi porgo del cardinale, che manda a voi anche del buon caviale.” “Rispondi con rispetto a don Ruini: che lasci papy e pensasse ai bambini.” “Signori miei, anche mamma Rosa mi dice: sei puro come una tosa.” “I tuoi mortacci almeno lascia stare che pure i morti costringi a barare.” “Orsù, ricordando le mie radici accettate il bacio degli amici.” “Se di mafia ancora vuoi trattare da Ciancimino di convien passare.” “Ho per voi proprio un bel tocchetto molto caldo pronto sopra il letto.” “Le tue ragazze son solo mignotte e manco Corona or se le fotte.” “Almeno rispettate Baget Bozzo che con l’olio di Dio m’ha fatto sozzo.” “Soltanto quel puffone di Ferrara poteva creder alla sua fanfara. Ma ora basta con queste puttanate: facciam sentenza con parole alate.” Poscia col culo fecero trombetta. L’amato popolo che sotto aspetta finalmente la conferma or dispone, tutti in coro con uno scoreggione. Maurizio Villamarena


IL LEGGITIMO IMPEDIMENTO 1 Berlusconi arcicontento ha già pronto un documento che approvato in un momento or gli da l’IMPEDIMENTO "Ora corro dal Giorgetto. - MUSSOLINI l’ha già detto, re Giorgetto d’Inghilterra ha paura della guerra.- IO gli faccio una partaccia e gli urlo sulla faccia: -Se non firmi il documento IO ti caccio in un momento. Se m’approvi il documento IO ti giuro- sacramento!- che farò degli italiani, -un gran popolo di nani-, una massa di ricconi, una massa di scoponi, una massa di piacioni, una massa di PADRONI !!!!“ Re Giorgetto Senzaterra, che ha paura della guerra, mette giù la sua firmetta sotto l’occhio del sor Letta. “Dio mi salvi!”- Geme Bondi.- Tu stavolta proprio affondi. Ai Piemme senza macchia tu hai messo la mordacchia. Ho parlato agli italiani, l’ho spiegato anche ai padani. La risposta alla mordacchia da tutti una PERNACCHIA.” “ME NE FREGO! Vecchio mio, Il più furbo sono IO. La risposta alla mordacchia è per noi una gran pacchia! Corri, ruba, arraffa, scopa, questo è il regno della topa! Faccio quello che mi pare e nessun mi può fermare. Maurizio Villamarena


# 4    commento di   AnnaSerenity - utente certificato  lasciato il 27/11/2010 alle 23:22

“Di Mangano, l’eroe, vado al sacello/ perché intervenga presso il Padreterno...?/" Oddio che grande errore , amico mio!/ Ammessa e non concessa l'esistenza/ di zone di parcheggio dell'essenza/ che dopo morte voli verso un Dio/ sicuramente quella del stalliere/verso la luce bianca non andò/ ma nella terra nera sprofondò/ andando a frigger bene il suo sedere! E nell'attesa che l'amico arrivi/ s'offre come servente a belzebù/ dicendo "a quello io davo del tu"/ e ora eroe son detto lì tra i vivi!". Si, sono veramente arrabbiata, anche perchè ho paura che tra collusi e ignoranti non se ne esca fuori. Ciao Carlo, Tirem innanz..
http://serenity48.myblog.it/





commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti