.
Annunci online

abbonamento


giulia flickr.comIl decreto del Presidente del Consiglio dell'8 aprile 2008 (pubblicato in Gazzetta ufficiale il 16 aprile ed in vigore dopo quindici giorni) ha fissato i criteri per l'apposizione del segreto di stato come previsto dalla Legge n. 124/07. In particolare, il segreto viene apposto (e cancellato) dal Presidente del consiglio dopo una valutazione casistica, ma che segue alcuni criteri generali: "1.Possono costituire oggetto di segreto di Stato le informazioni, le notizie, i documenti, gli atti, le attivita', i luoghi ed ogni altra cosa la cui diffusione sia idonea a recare un danno grave ad uno o piu' dei seguenti supremi interessi dello Stato: a) l'integrita' della Repubblica, anche in relazione ad accordi internazionali; b) la difesa delle Istituzioni poste dalla Costituzione a suo fondamento; c) l'indipendenza dello Stato rispetto agli altri Stati e le relazioni con essi; d) la preparazione e la difesa militare dello Stato. 2. Ai fini della valutazione della idoneita' a recare il danno grave di cui al comma 1, si tiene conto delle conseguenze dirette ed indirette della conoscenza dell'oggetto del segreto da parte di soggetti non autorizzati, sempre che da essa derivi un pericolo attuale per lo Stato". Il decreto si occupa anche delle modalità di conservazione delle cose sottoposte a segreto, degli organi speciali competenti ai controlli di sicurezza, delle conseguenze del diritto di accesso e delle attività particolarmente interessate al segreto.
Leggi il decreto

Lo stesso giorno è stato emanato anche il decreto legge n. 60 (pubblicato in Gazzetta ufficiale il 9 aprile) che rifinanzia il servizio di trasporto ferroviario regionale con la corresponsione di 80 milioni di euro alla società Trenitalia "Al fine di garantire la prosecuzione degli attuali servizi, nelle more della stipula dei nuovi contratti di servizio, previa definizione del fabbisogno effettivo per la realizzazione dei servizi di trasporto regionale (...), e della rideterminazione dei criteri di ripartizione (...)". La somma è stata reperita riducendo le dotazioni del fondo per gli interventi strutturali di politica economica. Il decreto è entrato in vigore il giorno della sua pubblicazione e dovrà essere convertito in legge per non decadere.
Leggi il decreto legge n.60/08
Leggi la legge di conversione  n. 102 del 6 giugno 2008


sfoglia aprile        giugno
autori
dvd
democrazya
rubriche

signori della corte sentenze italiane sentenze europee

il mattinale

errata corrige

commento del giorno

errata corrige

speciali

l'armadio degli scheletri

passparola

iniziative

no bavaglio

basta

basta

no bday

appello fini travaglio

arrestateci tutti

tutte le iniziative

Premi
Macchianera Blog Awards 2009
perche' voglio scendere

perch� voglio scendere

intervista agli autori

messaggio ai troll

feed

Feed RSS di questo blog Feed RSS di questo blog

feedburner

archivio


agenda 2010
agenda 2010
prossimi appuntamenti
vedi tutti gli appuntamenti
materiale infiammabile

IN EDICOLA
IN LIBRERIA

libri di chiarelettere

diffondi

voglio scendere

incolla il codice sottostante nel tuo blog o sito

premi

intervista agli autori


<[0.0466723374993308]>