.
Annunci online

abbonamento
2
commenti



Rivelazione della Sueddeutsche Zeitung sul vertice che si terrà alla Maddalena.
“Il piano segreto di Silvio: al G8 Apicella e ballerine”.

   
    Un tedesco quotidiano
    sul ridicolo caimano
    dà una nuova esilarante.
    Par che Silvio, il mestierante,
   
    voglia fare del G8
    un appuntamento ghiotto
    che il suo stile simboleggia.
    Sarà il terzo che capeggia.
   
    Primo a Napoli, si sa,
    sulla criminalità.
    In quei dì, ancora pelato
    seppe d’essere indagato
   
    e non fu una gran figura.
    Odiò la magistratura
    il premier da quel momento
    e quell’odio non si è spento.
   
    Tenne a Genova il secondo,
    quando disse, furibondo:
    “Che abitudini nefande
    asciugare le mutande
   
    esponendole alla vista,
    è un’usanza comunista!
    Genovesi, io v’imploro,
    per ragioni di decoro
   
    le mutande che lavate
    rimettetele bagnate,
    la vergogna d’un paese
    è mostrar mutande stese!”
   
    Genova non gli ha obbedito
    e il G8 è poi finito
    maledettamente male,
    con l’attacco criminale
   
    e il massacro più completo,
    alla Diaz e a Bolzaneto,
    dell’umana dignità,
    sfoggio di brutalità
   
    di caramba e polizia.
    Altro flop! Perciò allegria
    vuole al terzo il Cavaliere.
    I sodal farà godere
   
    con la vista di Apicella
    che una sua canzon strimpella
    e di splendide vallette
    generose sia di tette
   
    che di chiappe sculettanti.
    E si spingerà più avanti:
    “Mai miglior cura c’è stata
    di una splendida risata

    e poiché la nostra Italia
    in Sardegna terrà a balia
    questo summit planetario,
    io ritengo necessario
   
    comparire tutti i dì
    sugli universal tigì,
    Usa, Cina e Russia in testa.
    “Quando inizierà la festa, –
   
    devon chiedersi a milioni –
    quando arriva Berlusconi?”
    E faremo ancor di più,
    programmando alla tivù
   
    l’elezion di Miss G8!”
    Par che Silvio, chiotto chiotto,
    voglia far della Carfagna
    Miss Universal Cuccagna…
   
    “O Signor che sui potenti
    troppo poco penitenti
    dirigesti il divin strale,
    dal diluvio universale
   
    a malanni e pestilenze,
    nel sentir tante scemenze
    pensa pure al Cavaliere.
    A te giungan le preghiere
   
    di una folla di depressi.
    O Signor, se tu volessi
    basta meno d’un minuto:
    non diluvi, un solo sputo!”
   
   Carlo Cornaglia
   7 gennaio 2009


sfoglia dicembre        febbraio
autori
dvd
democrazya
rubriche

signori della corte sentenze italiane sentenze europee

il mattinale

errata corrige

commento del giorno

errata corrige

speciali

l'armadio degli scheletri

passparola

iniziative

no bavaglio

basta

basta

no bday

appello fini travaglio

arrestateci tutti

tutte le iniziative

Premi
Macchianera Blog Awards 2009
perche' voglio scendere

perch� voglio scendere

intervista agli autori

messaggio ai troll

feed

Feed RSS di questo blog Feed RSS di questo blog

feedburner

archivio


agenda 2010
agenda 2010
prossimi appuntamenti
vedi tutti gli appuntamenti
materiale infiammabile

IN EDICOLA
IN LIBRERIA

libri di chiarelettere

diffondi

voglio scendere

incolla il codice sottostante nel tuo blog o sito

premi

intervista agli autori


<[0.044480399999884]>