.
Annunci online

abbonamento
2
commenti



    Pare che col terremoto
    tutti vogliano una foto
    con le facce molto serie
    dritti, in mezzo alle macerie.
   
    Uno scatto con l’anziano
    o con un bimbo per mano,
    mentre con l’elmetto in testa
    fai la faccia molto mesta,
   
    sarà utile in futuro:
    l’aquilano di sicuro
    poi se ne ricorderà
    quando il voto traccerà
   
    sul partito o il candidato,
    alla Camera, al Senato,
    in Europa, alle Regioni.
    Ok per Bobo Maroni
   
    ch’è il ministro dell’Interno,
    ok per l’occhio paterno
    del boss alle Infrastrutture
    per le costruzion future,
   
    ma che a Altero Matteoli
    poi si aggiunga Calderoli,
    Mister Semplificazioni,
    o Tremonti o la Meloni,
   
    o il padano Antonio Zaia
    o, in versione bambinaia,
    la Carfagna in una tenda,
    è una cosa proprio orrenda.
   
    Son presenze più dovute
    il ministro alla Salute
    o La Russa alla Difesa,
    mentre suonan come offesa
   
    Bossi con Rotondi e Alfano.
    Manca solo il supernano
    che distrugge i fannulloni
    e poi tutti i capoccioni
   
    avran fatto passerella.
    Ed infatti Mariastella
    dai programmi è già annunciata.
    Silvio, l’ex crapa pelata,
   
    oramai fa il pendolare,
    non fa che venire e andare,
    mettere l’elmetto rosso
    e parlare a più non posso:
   
    “Da quarantaquattro ore,
    causa il sisma distruttore,
    non ho chiuso neanche un occhio.”
    In confronto a lui Pinocchio
   
    è un bugiardo dilettante…
    Ed ancora, consolante:
    “Voglio darti il mio consiglio
    come avvien da padre a figlio.
   
    Anche se il sisma ha distrutto
    la tua casa e qualche lutto
    ti ha purtroppo procurato,
    caro il mio terremotato,
   
    non è affatto cosa orrenda
    vivere dentro una tenda,
    conta d’essere in campeggio
    a Limone od a Viareggio.”
   
    Ed ancor: “Non credo al dolo
    per le case rase al suolo
    dal recente terremoto,
    poiché è un fatto a tutti noto
   
    che nel buon cemento armato
    poco ferro va impiegato
    per costituir la gabbia
    e va messa molta sabbia…
   
    Se la casa viene giù,
    la ritireranno su,
    guadagnandoci di nuovo.
    Io nessun dolo ci trovo!”
   
    Ed infatti di recente
    il governo ha nuovamente
    aiutato i costruttori
    con i soliti favori:
   
    gli antisismici criteri,
    quelli sempre più severi
    fatti nel duemilatre,
    i sodali del premier
   
    li han di nuovo prorogati.
    “Cari i miei terremotati
    in vacanza in un campeggio,
    ricordatelo nel seggio!”
           
    Carlo Cornaglia
    10 aprile 2009


sfoglia marzo        maggio
autori
dvd
democrazya
rubriche

signori della corte sentenze italiane sentenze europee

il mattinale

errata corrige

commento del giorno

errata corrige

speciali

l'armadio degli scheletri

passparola

iniziative

no bavaglio

basta

basta

no bday

appello fini travaglio

arrestateci tutti

tutte le iniziative

Premi
Macchianera Blog Awards 2009
perche' voglio scendere

perch� voglio scendere

intervista agli autori

messaggio ai troll

feed

Feed RSS di questo blog Feed RSS di questo blog

feedburner

archivio


agenda 2010
agenda 2010
prossimi appuntamenti
vedi tutti gli appuntamenti
materiale infiammabile

IN EDICOLA
IN LIBRERIA

libri di chiarelettere

diffondi

voglio scendere

incolla il codice sottostante nel tuo blog o sito

premi

intervista agli autori


<[0.0310809281249931]>