Blog: http://voglioscendere.ilcannocchiale.it

1 settembre 2008: il decreto legge sulla scuola.

Bill Mayer flickr.comIl decreto legge n. 137 è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il 1 settembre ed è entrato in vigore lo stesso giorno. Il provvedimento di otto articoli ripristina i voti in decimi, compreso quello in condotta, l'insegnante unico per la scuola primaria, l'adozione quinquennale dei libri di testo e regolamenta l'abilitazione all'insegnamento nella scuola primaria e dell'infanzia, oltre all'accesso alle scuole di specializzazione medica.

In particolare, l'articolo 1 prevede che "a decorrere dall'inizio dell'anno scolastico 2008/2009, (omissis), sono attivate azioni di sensibilizzazione e di formazione del personale finalizzate all'acquisizione nel primo e nel secondo ciclo di istruzione delle conoscenze e delle competenze relative a «Cittadinanza e Costituzione», nell'ambito delle aree storico-geografica e storico-sociale e del monte ore complessivo previsto per le stesse. Iniziative analoghe sono avviate nella scuola dell'infanzia. All'attuazione del presente articolo si provvede entro i limiti delle risorse umane, strumentali e finanziarie disponibili a legislazione vigente".

Leggi il testo del decreto sul sito del Parlamento

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
foto archivio repubblica.itLa conversione del decreto in legge con emendamenti è passata per il voto di fiducia della Camera il 7 ottobre 2008 e per l'approvazione definitiva al Senato del 29 ottobre 2008. Il provvedimento è diventato legge dello Stato dopo la sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale. 
--------------------------------------------------------------------------------------------
La legge n. 133/2008 del 6 agosto 2008 ha, invece, convertito il decreto legge n. 112 del 25 giugno 2008 "recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria".


                            Entrambi i provvedimenti hanno suscitato le proteste del mondo della scuola.

Pubblicato il 30/9/2008 alle 15.13 nella rubrica Signori della corte I.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web