Blog: http://voglioscendere.ilcannocchiale.it

8 gennaio 2009: il Tribunale di Roma condanna Moggi e il figlio per le minacce della Gea World.

Samuele Silva Various flickr.comE'stata pronunciato oggi il dispositivo della sentenza del Tribunale di Roma che ha condannato Luciano Moggi a un anno e mezzo di reclusione e il figlio Alessandro Moggi a un anno e due mesi di reclusione a conclusione del processo alla Gea World (parte della vicenda"calciopoli"). I Moggi sono stati condannati anche al pagamento di 11 mila euro di spese processuali.

Le condanne si riferiscono ai reati di minaccia e violenza privata ai danni di quattro calciatori, ma sono ormai coperte dall'indulto.

Il PM  aveva chiesto condanne assai superiori, anche per gli altri imputati andati poi assolti, ipotizzando un'associazione a delinquere finalizzata a limitare la concorrenza ricorrendo a minacce e violenze. Le motivazioni della sentenza saranno depositate entro 40 giorni.

Leggi la notizia su Repubblica.it


AGGIORNAMENTO: Il  processo per "calciopoli" a Napoli rinviato al 24 marzo 

  Vai all'INDICE delle Sentenze Italiane

Pubblicato il 8/1/2009 alle 17.23 nella rubrica Signori della corte I.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web