Blog: http://voglioscendere.ilcannocchiale.it

4 marzo : la Corte di giustizia Ue condanna l'Italia sulla gestione dei rifiuti in Campania.

Con la sentenza C-297/08 la Corte ha condannato l'inadempimento dell'Italia alle norme comunitarie in materia di gestione e smaltimento dei rifiuti. In particolare, ritenendo che:
La Repubblica italiana, non avendo adottato, per la regione Campania, tutte le misure necessarie per assicurare che i rifiuti siano recuperati o smaltiti senza pericolo per la salute dell’uomo e senza recare pregiudizio all’ambiente e, in particolare, non avendo creato una rete adeguata ed integrata di impianti di smaltimento, è venuta meno agli obblighi ad essa incombenti in forza degli artt. 4 e 5 della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio 5 aprile 2006, 2006/12/CE, relativa ai rifiuti.

Leggi la sentenza sul sito della Corte


  Vai all'INDICE delle Sentenze Europee


Pubblicato il 8/3/2010 alle 13.54 nella rubrica Signori della corte E.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web