Blog: http://voglioscendere.ilcannocchiale.it

15 giugno: il Tribunale Ue conferma la decisione della Commissione sui decoder tv

Il Tribunale di Primo grado Ue ha ritenuto legittima la decisione della Commissione europea che aveva dichiarato aiuti di stato (illegittimi e da restituire) i contributi pubblici all'acquisto dei decoder tv in Italia, concessi con l'esclusione del digitale satellitare. Tali aiuti erano previsti nella "legge finanziaria 2004" e secondo la Commissione creavano un vantaggio competitivo per Mediaset.

Nel 2007 Mediaset ha impugnato la decisione della Commissione, ma il suo ricorso è stato respinto. La sentenza del Tribunale potrà ora essere ulteriormente impugnata davanti alla Corte di giustizia a Lussemburgo.

Leggi le motivazioni della sentenza T-177/07 sul sito del Tribunale

Pubblicato il 16/6/2010 alle 14.17 nella rubrica Signori della corte E.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web